Castello di Vezio – Lago di Como

1 630

Regione: Lombardia – sul Lago di Como
Località di partenza: Perledo (LC)
Costo: Vedi sito ufficiale
Difficoltà: Facile. E’ possibile raggiungere il Castello a piedi direttamente da VARENNA oppure parcheggiare comodamente in località Perledo per arrivarci in pochi minuti attraverso un facile sentiero. La visita al castello è poi agevole e adatta anche alle famiglie.

Seguimi sulla pagina facebook IDEE PER UNA GITA

CLICCA QUI Per visualizzare le foto della Gita al Castello di Vezio

PARTENZA – Dove parcheggiare
Raggiungere il Castello di Vezio è semplice, Perledo si trova a circa 1 ora d’auto da Milano e ci si arriva percorrendo la Milano-Lecco, e lansciando la superstrada in prossimità di Abbadia Lariana. Una volta raggiunta Varenna occorre proseguire appunto per Perledo fino a i comodi parcheggi da cui ha inizio la nostra gita. Premetto che i parcheggi non sono molti rispetto l’affluenza nei weekend al Castello, consiglio quindi di scegliere bene gli orari per questa visita.

L’inizio della Gita
Il Castello è immerso nella vegetazione, adagiato di un promontorio che si affaccia su Varenna e sul Lago di Como. Per arrivarci occorre percorrere un breve sentiero che attraverso un borgo e che in breve ci porta alla biglietteria, l’ingresso è gratuito soltanto per i residenti, per i bambini al di sotto dei 6 anni e per i portatori di handicap. Il costo del biglietto è comunque di soli 4 euro con diverse agevolazioni che consiglio di consultare direttamente dal sito del castello CLICCANDO QUI

Il Castello
Il Castello è sicuramente più piccolo di quello che ci aspettavamo, soprattutto perchè quello che ne rimane è davvero poco, ma questo luogo, vi assicuro, ha mantenuto un fascino tutto particolare che è particolarmente percepibile nelle belle giornate di sole quando davanti ad esso si apre l’ampio paesaggio del Lago di Como.
Appena varcato l’ingresso ci troveremo di fronte a quello che è forse l’elemento più fotografato qui al castello, ossia la statua di un fantasma dietro il quale ci viene servito un primo assaggio del paesaggio visibile da questa altezza! La vista da qui porta il nostro sguardo su VARENNA dall’alto, e salendo la breve scalinata sulla nostra sinistra cominciamo finalmente a vedere anche le mura del castello.

La Falconeria
In certi periodi dell’anno e soltanto in certi orari qui al castello di tengono degli “spettacoli” di falconeria, dove poter ammirare dal vivo il volo di bellissimi uccelli quali un falco, un barbagianni e delle pojane.
I bambini adorano questo tipo di spettacolo, ma anche per i più grandi è sicuramente una grande emozioni osservare questi stupendi animali in volo. Nel perimetro del castello troveremo oltretutto delle gabbie in cui osservare un gufo reale ed altri falchi.
La falconeria è un arte molto antica e che oggi è difficile da vedere dal vivo, questo significa che visitare il castello in concomitanza di questo evento è davvero un surplus!

Le mura e la torre
Oltrepassata la prima porta delle mura entriamo in un luogo in cui l’atmosfera ci rimanda ai tempi ormai andati. Da qui possiamo scegliere se, oltrepassato un piccolo ponte sospeso, salire o meno sulla torre da cui avere una vista a 360° sull’intero paesaggio circostante.
Ovviamente noi consigliamo di salire! Le scale sono strette ma non difficili e una volta in cima la vista ripaga l’intero prezzo del biglietto!

Conclusione Gita
Una volta scesi dalla torre la Gita è conclusa e a questo punto possiamo concludere in bellezza la giornata scendendo fino a Varenna per godere di qualche altro attimo di relax sul lago.

CLICCA QUI Per visualizzare le foto della Gita al Castello di Vezio

Seguimi sulla pagina facebook IDEE PER UNA GITA

Roby & Vero

Potrebbe piacerti anche Altri di autore

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

2 + 1 =